Danza in fascia

danza in fascia

Cos’è DANZA IN FASCIA®?

“… è condividere un momento di arte e di vita con il proprio bambino. Un solo corpo, un solo cuore ed un solo respiro che danzano insieme.”

È la rappresentazione coreografica del legame tra madre e figlio attraverso una danza a stretto contatto corporeo.

Si tratta di una serie codificata di lezioni di danza per le neo mamme e i loro bambini, attraverso le quali si dà continuità al legame instauratosi durante la gestazione.

Presuppone l’applicazione del “Metodo del Portare”, il quale consiste nell’utilizzo di supporti adeguati, che rispettano la fisiologia del bambino e l’ergonomia delle posizioni. Esso, consentendo alla diade mamma-figlio di ritrovare l’unicum che li ha caratterizzati durante i nove mesi di gravidanza, è perfetto per gli scopi che DANZA IN FASCIA® si prefigge.

 

I vantaggi di DANZA IN FASCIA®, per mamme e bambini, sono molteplici e reciproci:
• I bambini ritrovano i piacevoli dondolii che li hanno cullati nel corso della gestazione, e partecipano attivamente alla danza, talvolta perfino cercando di imitare i movimenti della mamma.
La plasticità del loro sistema nervoso, inoltre, permette di sfruttare al massimo i vantaggi del binomio musica-movimento.
La musica ristabilisce i ritmi organici fondamentali (cardiorespiratorio e digestivo), aiuta i neonati a superare lo stress della nascita, ed è inoltre provato che agevoli lo sviluppo delle capacità di linguaggio e di comunicazione e, più in generale, l’apprendimento.
Il movimento della mamma, contemporaneamente, si traduce per il neonato in un ritmico massaggio pelle a pelle, e ciò stimola nel piccolo i meccanismi propriocettivi, e quindi la coscienza di sé e del proprio corpo.
• Per la neo-mamma, oltre che una distensiva distrazione rispetto alle routinarie attività quotidiane, è un’occasione per riprendere possesso e coscienza del proprio corpo, riattivandolo e tonificandolo dopo i nove mesi di gravidanza.

La caratteristica unica di DANZA IN FASCIA® consiste nell’offrire un momento di condivisione di un intimo contatto tra mamme e bambini. Il benessere sperimentato dalla mamma si trasmette al bambino, potenziando in lui gli effetti diretti della musica e del movimento, mentre la mamma è appagata nel sentirlo rilassato e felice. È in questa condivisione e in questa reciprocità di emozioni e sentimenti piacevoli che DANZA IN FASCIA® esprime tutto il suo potenziale, ponendosi come irripetibile opportunità per la salute e il benessere di madre e figlio.

 

Teatro " RECITAR DANZANDO"

La domanda è: “Perché fare teatro?”

“Il teatro non ha categorie ma si occupa della vita” (Peter Brook)

Ecco che il teatro risulta essere un importante strumento pedagogico che:

  • Rappresenta un gioco per fare esperienza della vita;
  • Rappresenta un'opportunità di rilevazione e rivelazione del potenziale espressivo dei bambini e dei ragazzi;
  • Consente un'esplorazione approfondita dei testi in vista della loro rappresentazione;
  • Favorisce la spontaneità, il dialogo e la socializzazione nel rispetto reciproco, facendo acquisire maggiore sicurezza agli allievi più timidi e maggior autocontrollo ai più turbolenti;
  • Rafforza il desiderio di conoscere e di instaurare una relazione positiva con l’altro;
  • Aumenta la capacità di ascolto e concentrazione;

La finalità dell’attività teatrale è quella di favorire lo sviluppo armonico dei bambini che deve trovare il suo significato nell’acquisizione di nuove capacità, nel piacere della ricerca, nella sperimentazione di un agire e un comunicare diversi da quelli abituali e che sono in stretto rapporto con le arti in generale. Così si può creare un legame con la Danza che ci offre tutte quelle competenze necessarie per avere consapevolezza del proprio corpo, dei movimenti armonici e del senso dello spazio e con la Musica e il Canto, dimensioni che ci parlano dell’importanza del suono, del ritmo e di un buon uso della voce. Ecco che le tre arti insieme ci portano a quello che da molto tempo è conosciuto sotto il nome di Musical e che ci consente una sperimentazione a tutto tondo.

Ritornando per un attimo a ciò che riguarda più nello specifico il teatro, nell’esperienza concreta di animazione si distinguono due fasi: il momento creativo dell’improvvisazione, più ludico e spontaneo, e il momento tecnico dell’esercizio.

 

L’itinerario di animazione teatrale viene di solito suddiviso in 4 fasi:

  1. La formazione del gruppo (attività di sintonia di gruppo, attività di concentrazione, attività di sviluppo della creatività)
  2. L’espressione (improvvisazioni con il corpo, improvvisazioni con la voce)
  3. La presa di coscienza (auto osservazione, riflessione sul lavoro svolto)
  4. La comunicazione (costruzione del personaggio, drammatizzazione, eventuale rappresentazione)

Ecco alcuni esempi di giochi che propongo per la formazione del gruppo:

Giochi per lo sviluppo della creatività : lo scatolino, l’oggetto magico, la sedia che diventa un…

Giochi per favorire la concentrazione : il detective, i camaleonti, guarda con il tatto, gabbie aperte/gabbie chiuse, le voci degli animali, tanti abbracci, manca una sedia, le parole-chiave.

Giochi di fiducia e sintonia : lo specchio, il pallone gonfiato, guidare i ciechi, disegnare e poi scrivere con il corpo.

Giochi sulla comunicazione : telefono senza fili, lo scultore, l’elefante.

Balla & Brucia

Brucia e balla a Genova

Dimagrire è uno dei chiodi fissi di molte donne e uomini. Balla & Brucia permette di dimagrire ballando.

 

Balla & Brucia nasce come attività di intrattenimento sportivo di danza benessere, brucia calorie. Creata dall'unione di esercizio aerobico e danza in cui imparando a ballare più di 35 differenti stili di danza si raggiungono risultati di tonificazione, dimagrimento e miglioramento cardio - vascolare.

Noi consigliamo BALLA&BRUCIA® per essere una disciplina originale, nuova ed emergente, consigliata anche dalle Star!

Belly Rock

Corso dinamico adatto alle ragazze e a chiunque ami la danza orientale ballata su musiche rock, metal e hip hop; lo studio dei passi di danza del ventre (ondulazioni, isolamento corporeo, shimmy, uso degli strumenti, ecc.) viene abbinato a musiche moderne occidentali.

Share by: